Pubblicato il 5 maggio 2013

50 anni di attività

Per festeggiare degnamente la ricorrenza, Antonio Pialorsi ha fatto erigere una tensostruttura nel cortile dell’azienda, dove accoglierà gli amici, i clienti e le persone che in questi anni di sfida lavorativa gli sono stati accanto.

Fra questi il figlio Orlando, al quale ha affidato l’azienda nel 1993, dimostrando che buon sangue non mente.

Questa in breve la storia imprenditoriale di Antonio Pialorsi.

Proveniente da una famiglia contadina, nei primi anni Cinquanta Antonio frequenta con profitto l’istituto Artigianelli, preziosa palestra per la nostra imprenditoria.

Terminati gli studi, si impiega come tecnico presso una grande industria di Sabbio Chiese. Ben presto, tuttavia, quella realtà è percepita dal giovane Antonio come “stretta”.

Acquisita infatti la necessaria esperienza professionale, nel maggio del 1963 lascia l’impiego e intraprende un progetto di vita che lo porterà a fondare un’azienda manifatturiera. Per prima cosa, acquista attrezzature di seconda mano e poi trasforma il garage della propria casa nel laboratorio della sua prima ditta, perché in quella fase il lavoro non mancava: nei primi anni Sessanta infatti l’economia valsabbina venne interessata da un’accesa prorompente.

Inizialmente i suoi primi clienti erano gli imprenditori delle maniglierie dei paesi limitrofi, ma chiusa questa prima fase pionieristica, Antonio volge la propria attenzione a settori come l’automotive, illuminazione e l’industria degli elettrodomestici, che richiedevano stampi di livello tecnologico più elevato.

Gli anni Ottanta, segnati dall’avvento dell’alluminio in svariati campi manifatturieri, spinsero Pialorsi a concentrare le proprie forze nel settore della costruzione di stampi ad alto valore aggiunto. Il decennio successivo è caratterizzato dall’ingresso in azienda del figlio Orlando, al quale è affidato il rinnovamento tecnologico della Pialorsi Stampi, grazie all’introduzione delle prime fresatrici a controllo numerico.

Ora, l’ulteriore sviluppo dell’azienda sui mercati extra europei è l’obiettivo che i Pialorsi si propongono di perseguire nel prossimo futuro.

  • DSCN4489
  • OLYMPUS DIGITAL CAMERA